Travel makes me happy

Travel addicted

Pensavo di non arrivare mai. Ma quando inizi non riesci a smettere. Sembra assurdo, ma è così. Sono diventata una travel addicted !!

Eppure questa dipendenza mi fa felice 🙂 chi dice che fanno tutte male?

Anche solo con il pensiero, la mia mente vola sempre in quella direzione ed è in continua ricerca di stimoli e posti nuovi da poter scoprire. Certo, bisogna anche ammettere che questa dipendenza non giova al mio conto in banca, ma rende ricca me stessa. Che altro dire.. mi fa bene 🙂

A volte quando mi prendo una pausa, mi metto davanti al computer e guarda a caso mi ritrovo sempre a cercare voli e nuove destinazioni, senza nemmeno pensarci troppo. E’ diventata ormai un’abitudine quella di pensare, ma il prossimo mese dove vado? E’ quasi come quando esci di casa al mattino senza aver fatto la tua buona colazione, senza aver inzuppato i tuoi biscotti preferiti nel tuo caffè latte, ti senti smarrita, ti manca qualcosa.

Travcel addicted

Ma poi ci sono anche quelli che ti dicono: risparmia, metti da parte il denaro perchè potranno servirti per cose più urgenti. E’ vero, verissimo! Ma per me non c’è cosa migliore che spendere qualche soldino in più viaggiando.

 

“La vita è un viaggio e chi viaggia vive due volte.” Omar Khayyam

 

Ora sto preparando la valigia perchè domani partirò per un nuovo viaggio, domani prenderò un autobus, destinazione Bruxelles.

Cara Bruxelles, presto sarò di nuovo da te e mi sono ripromessa delle cose. Voglio aggiungere al mio bagaglio le esperienze che farò con te, voglio godermi l’atmosfera pre-natalizia e le lucine lungo le vie della città. O mia “petite Paris”, per me sei come una piccola Parigi, voglio perdermi di nuovo tra le tue vie, perchè so che hai ancora tanto da raccontarmi!

You May Also Like

2 Comments

  1. 1

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>