Sri Lanka, here we come!

14736942818861

 

Finalmente.

Ho ritrovato il mio quaderno rosso degli appunti. Quello pieno di schizzi, disegnini, bozze e pezzetti di mondo che ho raccolto qua e là. Con lui ho anche ritrovato la mia voglia di scrivere. Ho ritrovato il mio momento. Mettici un po’ di impegni, di abitudine diverse in un Paese diverso dal tuo, di nuove amicizie ed il tempo vola.

Ma poi, torni a casa, riabbracci i tuoi cari, rivedi i tuoi amici e ritrovi le tue montagne. Insomma, torni alle tue abitudine. E quindi scrivi.

Non voglio dilungarmi troppo, perchè il vero motivo di questo post è per dirvi che parto, anzi partiamo.

Due zaini e due cuori stanno per partire. Direzione Asia.

 

 

Questo viaggio è stato desiderato, progettato e sognato. Ma sì, perchè si sono messe in mezzo la sua tesi, le nostre ferie, la Germania e tanti altri mille ostacoli.

Ma ora partiamo: Sri Lanka, here we come!

Ho preso la Lonely Planet e ho iniziato a studiarla, sono andata su internet e ho letto articoli di blog che parlano dello Sri Lanka. Penso che sia un mezzo utilissimo, quello di leggere le esperienze altrui. Trovo sempre un sacco di spunti, idee ed informazioni importantissimi per organizzare un viaggio.

Ho sorriso, riflettuto ed imparato.

Sono andata in libreria, ho chiesto un libro sullo Sri Lanka e purtroppo non l’ho trovato. Vabbè, vorrà dire che mi farò sorprendere strada facendo.

 

1472906618666

 

Fra poco meno di una settimane partiamo, ma ho ancora un itinerario da definire e tante pagine ancora da leggere.

Ma voi mi darete una mano?

Sfogliando e leggendo qua e la’ ho scoperto tante cose. Le città antiche del nord e le piantagioni del tè saranno sicuramente una tappa del nostro itinerario. E poi ancora, le spiagge bianche deserte e i parchi naturali con gli elefanti.

La moneta che si usa in Sri Lanka è la rupia singalese e bisogna avere un visto prima di entrare nell’isola. Si può comodamente fare online (io l’ho fatto qui) e lo ricevi in pochissimo tempo.

Solo una cosa è certa, la prima notte dormiremo qui, in un monastero di monaci buddisti. Questa struttura non si può prenotare online, ma le foto delle stanze sembrano molto carine, sicuramente un posticino che ci farà subito immergere nella loro cultura.

Sorrido e sono felice.

Sono carica di riempire il mio zainone di esperienze nuove e di abbracciare i miei cari, rassicurandoli che porterò un po’di Asia anche a loro!!

sri-lanka

 

You May Also Like

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>